Rodnichok nei neonati come indicatore di salute

La fontanella per bambini è una caratteristica della struttura del cranio di un neonato.È una zona morbida sulla parte parietale della testa tra le parti del cranio. Questa zona non ha tessuto osseo, ma è chiusa da una forte membrana. Un roditore nei neonati consente alle ossa del cranio di contrarsi durante il parto durante il passaggio del bambino attraverso il canale del parto.

Quali sono le fontanelle dei neonati?

I neonati hanno sei fontanelle. Il più grande è l'anteriore, il secondo più grande è il posteriore. Ci sono due mastoid e due a forma di cuneo. Aperto dopo il parto, di solito ci sono due fontanelle principali: frontale( grande) e occipitale( piccolo).

Dimensioni delle fontanelle per bambini

La fontanella grande assomiglia alla forma di un rombo. Normale è considerato se la sua dimensione è entro 1-3 centimetri. Molto spesso, tale fontanella nei bambini è 1,7-2,5 centimetri. E all'età di tre mesi diminuisce a 1-1,5 centimetri.

Per la corretta determinazione della di

mensione della fontanella frontale, è necessario aggiungere i suoi diametri longitudinali e trasversali e la somma risultante divisa per 2. La fontanella piccola assomiglia alla forma di un triangolo. Le sue dimensioni di solito non superano 0,7 centimetri. Anche se il più delle volte il bambino nasce già con una piccola fontanella chiusa. Ma non preoccuparti se le dimensioni e la forma della fontanella in un bambino sono diverse da quelle standard. Ogni bambino è diversoDovresti consultare un pediatra che determinerà se questo causa paura.

Tempistica della chiusura della fontanella

Quattro fontanelle laterali nei bambini a termine sono chiuse per nascita, nei neonati pretermine - per i primi giorni dopo la nascita. La fontanella occipitale nei neonati è completamente chiusa in 2-3 mesi. Ma non ci sono date esatte per la chiusura della fontanella più grande. Questo è un processo molto individuale. Può crescere fino a 12 mesi e forse 1,5 e 2 anni. Negli ultimi anni, a causa dell'accelerazione dei bambini, la fontanella frontale scompare di 10 mesi.

Qual è il motivo della chiusura anticipata della fontanella frontale?

Early è considerato la chiusura della fontanella prima del terzo mese di vita del bambino. Di solito questo è dovuto all'entusiasmo della futura madre assumendo multivitaminici e alimenti ricchi di calcio, che si traducono in fontanella piccola e abbastanza densa nel bambino. Pertanto, si dovrebbe osservare la norma nell'assunzione di vitamine al momento della gravidanza.

Di quanto sia pericoloso?

La chiusura anticipata della fontanella ha un effetto significativo sul pieno sviluppo del cervello, interferendo con la sua normale crescita. Il pericolo è che un inizio troppo cresciuto possa causare gravi malattie nei neonati. Molto raramente( ma la probabilità, tuttavia, è) il bambino può avere una delle due malattie: un'anomalia di sviluppo del cervello e craniosinostosi. Queste malattie sono accompagnate da una serie di altri sintomi. Se la fontanella di un bambino si chiude presto, ma la circonferenza della sua testa è normale, significa che il bambino è sano.

Qual è il motivo della chiusura della fontanella?

La chiusura tardiva della fontanella frontale è associata a un basso contenuto di calcio nel corpo. La mancanza di calcio limita l'assunzione di vitamina D3.E questo porta a un cambiamento nel tessuto osseo.

Di quanto sia pericoloso?

Di per sé, la chiusura della fontanella non parla di pericolo.È importante studiare e accompagnare i sintomi, poiché questo può essere un segnale pericoloso.

La causa più comune della chiusura tardiva è il rachitismo. Può anche essere un segnale della sindrome di Down, dell'acondrodisplasia e di altre gravi malattie. Anche se la fontanella a lungo irrisolto nei bambini non causa paura, dovresti consultare uno specialista.

Cos'altro può "dire" fontanel?

Ci sono molti altri "segnali" che non possono essere ignorati: fontanella

  • nei lavandini dei neonati - il corpo manca di liquidi;

  • per lungo tempo è "convesso" - aumento della pressione intracranica;

  • ha aumentato le dimensioni - una violazione dell'ossificazione o della prematurità.