Adolescenti fumatori

Ad oggi, la situazione in tutto il mondo sta diventando sempre più aggravata dall'aumento della popolazione fumatori, compresi gli adolescenti e i bambini sotto i 10 anni. La situazione con gli adolescenti fumatori è particolarmente pericolosa, in quanto ciò porta in futuro a un aumento della popolazione fumatori del pianeta. Gli adolescenti, crescendo, ricostituiscono i ranghi della popolazione disabile malata, che non può far fronte a molti ruoli sociali.

Il fumo degli adolescenti oggi è un acuto problema sociale, che, in generale, è associato a una bassa cultura sociale della società moderna, e può essere risolto solo a livello statale, cooperando con l'OMS e gli psicologi.

Gli adulti conoscono da molto tempo gli effetti negativi del fumo di tabacco sul corpo e sulla salute in generale. Tuttavia, non è possibile informare correttamente i bambini sull'impatto del fumo sul corpo dell'adolescente. Nelle scuole e nelle organizzazioni pubbliche, ai bambini viene spesso detto che "è dannoso e

cattivo", ma nessuno può spiegare agli adolescenti in un linguaggio accurato e accessibile perché è "cattivo" e come questo influenzerà la sua salute, lo sviluppo mentale e fisico in futuro. Nel sondaggio sociale degli adolescenti, perché è dannoso, nessuno può chiaramente e chiaramente rispondere alla domanda posta.

La maggior parte dei bambini prova a fumare per la prima volta in prepubertato( età inferiore a 10 anni) e durante il periodo di transizione aumenta il rischio di diventare un accanito fumatore. Tra le cause del fumo, gli adolescenti notano il desiderio di essere adulti e assomigliano a membri autorevoli di gruppi di adolescenti. Le autorità di questa età per adolescenti possono servire attori noti che fumano in film che interpretano "ragazzi fantastici", il cui comportamento è voluto emulare adolescenti labile emotivamente. Nella loro coscienza informe, il fumo degli adolescenti è associato allo status, motivo per cui cercano di entrare in un gruppo di adolescenti fumatori, dove devono semplicemente fumare per "affermare il loro status" tra pari.

Anche se un adolescente è contro il fumo e non porta alcun piacere, continuerà a fumare, al fine di corrispondere ad un gruppo più autorevole, a suo parere, di bambini.

Il grande ruolo in quel fumo di adolescenti ha la grande attività, la società gioca. Ad oggi, le norme esistenti sul fumo in tutto il mondo sono date per scontate. Fumare è il benvenuto in tutto: la pubblicità, la distribuzione di prodotti del tabacco ovunque senza limiti di età, la diffusione di informazioni sulle sigarette nei media, film e programmi per i giovani. Tutto ciò rende il fumo del tabacco le norme sociali generalmente accettate e in questo caso sarà impossibile sbarazzarsi del fumo tra gli adolescenti.

Il fumo negli adolescenti in molti modi dipende ancora dalle norme di comportamento accettate nella famiglia. Nelle famiglie moderne, ogni seconda famiglia fuma un padre, ogni cinque una madre e nel 20% delle famiglie fumano entrambi i genitori. Anche l'atteggiamento nei confronti del fumo dei loro figli adolescenti può essere diverso. Alcuni vietano severamente, ciò che causa un desiderio ancora più grande di iniziare a fumare, alcuni incoraggiano( che generalmente non rientrano nelle norme dell'educazione dei bambini), mentre altri semplicemente non sanno che il loro bambino fuma.

La prevenzione del fumo negli adolescenti dovrebbe essere effettuata in modo completo e dovrebbe includere informazioni complete affidabili sui pericoli del fumo sul corpo di un adolescente, la sua corretta consegna ad un pubblico di adolescenti. Organizzazione di programmi statali per combattere il fumo di minori. Le lezioni degli psicologi con gli scolari per lo sviluppo delle loro chiare posizioni contro il fumo e le argomentazioni nel caso dell'assalto psicologico degli adolescenti più grandi. Visualizza le conseguenze del fumo per gli scolari.